Contatto

9-11 luglio 2021

A cura di Itinerari Paralleli

Contatto dell’artista Guillaume Zitoun, presente nei 3 giorni in diversi luoghi del quartiere, nasce da un attraversamento dell’artista del quartiere di via Padova, invitando alcuni abitanti a raccontare il loro rapporto con gli 11 luoghi da loro scelti, per arrivare a costruire una drammaturgia urbana condivisa, strutturata in un dispositivo interattivo ludico cross mediale di restituzione del contenuto.

Due giochi artistici narrativi relazionali: un gioco narrativo (Consenso) e un gioco di immaginazione (Correlazione) realizzati in collaborazione con il sound designer Riccardo Patrone, la fotografa Roxana Vergani e con alcune associazioni del quartiere come Terra del Fuoco. Nei tre giorni di restituzione i giochi vengono posizionati in tre luoghi differenti: ai Giardini Mosso, agli Orti di via Padova, nel Parco Trotter, consentendo al pubblico di generare percorsi casuali, inediti e concreti tra gli 11 luoghi scelti dagli abitanti. Ognuno di questi ospita un totem che invita il pubblico ad accedere a narrazioni, musiche e fotografie dal proprio cellulare con un QR code per riavvicinarsi o scoprire il quartiere.

Sono previste alcune passeggiate artistiche con l’artista, per cui è richiesta la prenotazione su Eventbrite.

Per scoprire la posizione dei totem nel quartiere, clicca qui.

Per accedere ai QR code per visualizzare e ascoltare video e musiche creati in risonanza ad ogni totem, clicca qui