Festival

Festival Le Alleanze dei corpi – communities in movement

A cura di DiDstudio

Un programma di danze urbane e di condivisione dei processi partecipativi realizzati nel quartiere di via Padova attiva attraverso incontri, performance, un’esperienza collettiva attorno al tema della cura e della performatività dei corpi nella sfera pubblica.

La pratica artistica diventa campo di confronto estetico e cognitivo sul quale confrontarsi, momento di incontro e contaminazione tra pubblici differenti, di accessibilità alla cultura in contesti difficilmente aperti ai linguaggi del contemporaneo. Un ribaltamento di prospettiva, come atto di decolonizzazione culturale, permetterà alle minoranze, di genere, estrazione sociale e provenienza, di diventare centrali rispetto alle categorie di visibilità e invisibilità dei corpi, e di costruire relazioni altre, rispetto a quelle attive nel perimetro urbano cui sono solitamente connesse.

Le performance, le danze urbane, i dance floor permetteranno di sperimentare e fare esperienza di una prospettiva di gioia radicale e di cura comunitaria. I workshop avranno l’obiettivo di approfondire una riflessione in forme orizzontali ed esperienziali e di porre il corpo al centro del dibattito, di avvicinare contesti differenti in un dialogo orizzontale e condiviso tra i partecipanti, offrendo l’opportunità di confrontarsi direttamente sulle pratiche artistiche e relazionali.